Soluzioni Mirate

L’offerta di Umana per il collocamento mirato di personale disabile.

Il quadro di riferimento

 

Il Jobs Act introduce un nuovo scenario normativo per l’inserimento in azienda di persone con disabilità.
Oggi le imprese soggette al rispetto delle quote di riserva (ex art. 3 L. 68/99) hanno a loro disposizione uno strumento in più per assolvere all’obbligo, trasformando l’assunzione di un lavoratore disabile in una occasione di crescita reciproca.
I D.Lgs 81/2015 e 151/2015 introducono e regolano per la prima volta la possibilità per le aziende di computare nelle quote di riserva (ex art. 3 L. 68/99) anche i lavoratori disabili assunti con contratto di somministrazione per missioni di durata non inferiore a dodici mesi.

Gli obblighi per le aziende

 

Le aziende, a seconda del numero di dipendenti, sono tenute ad assumere:

  • da 15 a 35 dipendenti: un disabile
  • da 36 a 50 dipendenti: due disabili
  • oltre 50 dipendenti: un numero di lavoratori disabili pari al 7% del totale dei dipendenti occupati. Questi soggetti sono inoltre obbligati ad assumere una ulteriore quota di lavoratori appartenenti alle categorie protette (ex art. 18 Legge 68/99) pari all’1% del totale dei dipendenti occupati.

La soluzione di Umana

 

Rispettare le potenzialità di ogni lavoratore, soddisfare le necessità di chi assume: un servizio completo, misurato sulle diverse esigenze produttive di ogni azienda.
Umana si è dotata di un’Area Specialistica per le Politiche Attive del Lavoro e, grazie alle proprie filiali distribuite sul territorio nazionale, è concretamente in grado di:

  • selezionare la persona più adeguata al contesto aziendale partendo dall’analisi organizzativa della vostra realtà
  • formarla quando necessario
  • accompagnarla nel contesto di lavoro in tutte le fasi, dal periodo di prova per valutarne la compatibilità, all’inserimento in azienda, per tutti i 12 mesi previsti dagli ultimi decreti.

Un supporto all’impresa nell’intero percorso di collocamento mirato individuando i migliori strumenti normativi (compensazione, convenzioni, esoneri, …) e gli accessi ai contributi economici nazionali o territoriali.

Umana è inoltre al centro di collaborazioni operative con Enti Pubblici e Privati perchè il risultato sia di piena soddisfazione e di autentica qualità per tutti.

Per maggiori informazioni contattateci:

 

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003. Informativa sulla Privacy