Umana per la Cultura Digitale delle Imprese

Verso Industria 4.0

Verso Industria 4.0

 

La quarta rivoluzione industriale, in parte già in atto, sta modificando profondamente il nostro modo di essere cittadini, lavoratori e imprenditori. Le innovazioni tecnologiche, siano esse epocali o appena percettibili, hanno un immediato riflesso sul mondo del lavoro e ogni azienda è chiamata a reagire con prontezza per non farsi cogliere impreparata dal cambiamento.

 

Ogni imprenditore sa quanto la ricettività della propria azienda alle innovazioni di processo o tecnologiche dipenda anche dalla creazione di un alfabeto e una grammatica digitali condivisi da tutti i collaboratori. La cultura digitale dovrà essere il patrimonio del maggior numero di persone possibile per facilitare l’avanzamento di ogni azienda in questo contesto. L’introduzione di una nuova organizzazione del lavoro e l’inserimento di macchinari evoluti in azienda non potranno prescindere da scelte adeguate nell’ambito delle risorse umane.

 

Umana, nel percorso di digitalizzazione intrapreso dalle aziende verso Industria 4.0, propone alle imprese un mix di soluzioni personalizzate dall’alto valore aggiunto con l’intento di governare e perfezionare, su diversi livelli, l’evoluzione in atto dei processi produttivi e del capitale umano. L’azione di Umana accompagna il rinnovamento di ciascuna professionalità, qualsiasi sia il ruolo ricoperto, e provvede all’inserimento di nuove risorse facilitatrici del cambiamento.

l’alfabetizzazione
delle competenze
digitali, per tutti

inserimento
in azienda di
facilitatori digitali

risorse pronte
a operare
nell’Industria 4.0

con la partnership scientifica di

U4JOB è un corso multimediale specificamente dedicato alla diffusione della cultura digitale in azienda, realizzato con la partnership scientifica di AICA, l’Associazione Italiana per l’Informatica che dal 1961 promuove la qualificazione e la certificazione delle competenze, dalla scuola al mondo del lavoro.

 

 

A chi si rivolge

U4JOB è indirizzato a tutte le figure professionali interne alle imprese che, pur possedendo una conoscenza di base nell’uso dell’informatica, sentono la necessità di acquisire maggiore visione circa l’impatto delle nuove tecnologie sul mondo aziendale. L’informatica di domani sarà prevalentemente un’informatica per i non informatici. U4JOB si rivolge a questi lavoratori affinché continuino a contribuire al successo della loro impresa nella prospettiva di cambiamento innescata dalle nuove tecnologie.

 

Come funziona

U4JOB è un percorso in e-learning articolato su 10 unità dedicate ai temi che caratterizzano il dibattito sulle nuove tecnologie e l’industria 4.0 come l’impatto dell’innovazione tecnologica e digitale sulla vita di cittadini e lavoratori, l’importanza della gestione dei dati nell’era digitale, la user experience, il cloud computing, il pensiero computazionale e potenzialità dei paradigmi del 4.0.
I contenuti mantengono un linguaggio divulgativo, senza eccedere in tecnicismi fini a sé stessi.

 

I Digital Enablers sono gli agenti di cambiamento, dei facilitatori capaci di aiutare gli imprenditori a immaginare l’innovazione e a contestualizzarla all’interno dell’azienda.

Questa figura è rivolta alle imprese che vogliono innovare prodotti, processi e attività attraverso le opportunità del digitale. Un processo indispensabile per sviluppare l’azienda e tenerla saldamente sul mercato.

Il Digital Enabler accompagnerà l’imprenditore e il suo management nell’analisi delle esperienze quotidiane dell’azienda ripensandole alla luce delle nuove competenze digitali e individuando le innovazioni che possono essere introdotte a vari livelli, al fine di migliorare le performance e la competitività dell’azienda.

Umana, in collaborazione con la propria società di formazione Umana Forma, è in grado di selezionare e formare il Digital Enabler più adatto a ogni contesto aziendale, attraverso la metodologia DE4B – Digital Enablers for Business – specificatamente sviluppata per questo nuovo ruolo e metterlo a disposizione dell’impresa in maniera agile per il tempo necessario, compatibilmente con le esigenze di ogni singola realtà, a supporto di progetti di innovazione, comunicazione, business development, formazione, installazione e avviamento di soluzioni IT.

Nel mondo del lavoro 4.0 ogni competenza risulta potenziata..

L’interazione con le intelligenze artificiali, i processi multipli e paralleli, la gestione dei dati in funzione predittiva richiederanno un nuovo approccio alla manifattura.

In questo contesto le cosiddette “soft skills” e la centralità della persona, acquisiscono un’importanza ancora più rilevante.
La capacità di modellarsi ai nuovi processi, di inserirsi in nuovi contesti, di coordinare e interfacciarsi con macchine evolute e robot, di
relazionarsi con le nuove strutture aziendali e la flessibilità, saranno determinanti.

La sfida è quella di inserire risorse formate ai paradigmi dell’Industria 4.0 favorendo le interconnessioni con i lavoratori che già
conoscono i valori e il tessuto aziendali.

Umana, è in grado di rispondere alle nuove esigenze di manodopera tecnica e specialistica che questo contesto impone alle aziende.
Attraverso l’analisi delle competenze tecniche e trasversali richieste dai paradigmi del 4.0, la selezione dei profili più adatti al nuovo contesto, la formazione per colmare eventuali gap, Umana si propone alle aziende come il partner ideale nell’ambito delle risorse umane, per affrontare e governare questo cambiamento che vede ancora una volta, al centro, la persona.

Per maggiori informazioni contattateci:


Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003. Informativa sulla Privacy