Umana è tra i soci fondatori di SMACT, il Competence Center ad alta specializzazione dedicato alle tecnologie in ambito Industria 4.0 approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico.

SMACT è focalizzato su cinque specializzazioni e tecnologie abilitanti:
  • Social network
  • Mobile platforms &Apps
  • Advanced Analytics and Big Data
  • Cloud
  • Internet of Things
Gli ambiti di azione di SMACT saranno tre:
  • orientamento alle imprese, specialmente PMI, attraverso la predisposizione di strumenti di supporto nella valutazione del livello di maturità digitale e tecnologica;
  • formazione alle imprese al fine di promuovere e diffondere le competenze in ambito Industria 4.0;
  • progetti di innovazione, ricerca industriale, sviluppo sperimentale e trasferimento tecnologico in ambito Industria 4.0.

Umana supporterà le attività di SMACT negli ambiti legati allo sviluppo e della diffusione delle nuove competenze nel mercato del lavoro.

I soci fondatori di SMACT sono otto università del Triveneto (Padova, Verona, Venezia – Ca’ Foscari, IUAV, Trento, Bolzano, Udine e SISSA di Trieste), due enti di ricerca (l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e la Fondazione Bruno Kessler), la Camera di Commercio di Padova e 29 aziende private (oltre ad Umana: ACCA software, Adige, Brovedani Group, CAREL Industries, Corvallis, Danieli & C. Officine Meccaniche, DBA lab, Electrolux Italia, EnginSoft, Eurosystem, Gruppo PAM, Innovation Factory, Intesa Sanpaolo, Keyline, Lean Experience Factory, Microtec, Miriade, Omitech, Optoelettronica Italia, OVS, SAVE, Schneider Electric, TEXA, TFM Automotive & Industry, Thetis, TIM, Wartsila Italia, Como Next).

Segnaliamo che è al momento aperto il bando per la selezione della posizione del General manager di SMAC.

Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: www.unipd.it/smact-competence-center