i

News

Eventi

Opportunità di Lavoro


Umana sostiene anche quest’anno, in qualità di main sponsor, il Premio Campiello, il concorso nazionale di narrativa italiana contemporanea promosso dalla Fondazione il Campiello, giunto alla 59^ edizione.

E lo fa oggi con ancor più convinzione, in un momento nel quale il nostro Paese sta attraversando uno dei passaggi più difficili della propria storia. È questo il momento di avvicinarci ancor di più alla cultura, è oggi il momento di appoggiare con ancora più forza il sistema delle imprese italiane che nonostante tutto continuano a credere nella nostra creatività, nella nostra storia, nel nostro patrimonio culturale.

Vicina alle aziende, parte essa stessa di questo mondo, Umana ha voluto confermare la propria partnership con il Campiello e Confindustria Veneto per il sesto anno consecutivo perché il Premio rappresenta una delle eccellenze del nostro sistema culturale, frutto di un impegno concreto da parte di una imprenditoria lungimirante che guarda agli elementi fondamentali e costitutivi della nostra comunità.

Valorizzare le competenze, premiare lo spirito d’iniziativa, l’intuizione, la creatività, la ricerca: sono temi che il Premio Campiello promuove e rappresenta, che fanno parte del lavoro quotidiano di ogni impresa, e che da sempre appartengono ad Umana.

Articoli Correlati

Si è conclusa la 59^ edizione del Premio Campiello

Vince Giulia Caminito con “L’acqua del lago non è mai dolce”, Bompiani. Umana consegna il Premio Opera Prima a Daniela Gambaro Giulia Caminito, con il romanzo “L’acqua del lago non è mai dolce” (Bompiani), ha vinto la 59^ edizione del Premio Campiello, il concorso di...